A CAUSA DELLA NUOVA PIATTAFORMA DI PAGAMENTO “PagoPA”  CI SONO DEI RITARDI NELL’INVIO DEL BOLLETTINO  QUOTA ANNO 2019.
SI INVITA L’ISCRITTO A NON EFFETTUARE PAGAMENTI PERSONALIZZATI CON RIFERIFERIMENTO ANNO 2019, MA DI ATTENDERE L’ARRIVO DEL BOLLETINO UFFICIALE (tramite  posta ordinaria, NON PEC) CHE AVRA’ SCADENZA  FINE GIUGNO.
NEL CASO IN CUI NON DOVESSE ARRIVARE NESSUNA COMUNICAZIONE ENTRO LA FINE DI GIUGNO, SI PREGA DI  MANDARE UNA EMAIL A:

info@italriscossioni.it

specificando la mancata ricezione del bollettino di pagamento, indicando Cognome e Nome ed ente di appartenenza.

oppure contattare la segreteria  Italriscossioni dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 16:00 al n 0645479430 – 0645479431-0645479432

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria dell’OPIPESCARA.

Dal 1 Gennaio 2019 tutti gli enti pubblici, devono aderire alla piattaforma del PagoPA.

PagoPA é un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Questo comporta una diversa forma di pagamento della quota annuale che potrà essere assolta in diversi forme.
Aderire a questa piattaforma ha ritardato l’invio degli avvisi del pagamento della quota annuale.
Per quest’anno tutte le quote verranno inviate attraverso Poste Italiane, nella prima quindicina di Maggio e il termine di pagamento è quello del 15 Giugno 2019.
Si invitano comunque gli iscritti a dotarsi della Pec, o a comunicare l’indirizzo qualora ne siano già in possesso. Non va comunicato se è stata attivata con l’Ordine di Pescara.
Vi daremo presto ulteriori notizie sul sito.